Bijgewerkt: 21 februari 2017

Amstelveen


La città

Amstelveen è una città situata nella provincia Noord-Holland (Olanda settentrionale) e a sud di Amsterdam. La superficie del territorio è di 44,08 km², di cui 2,30 km² di acque. Il suolo consiste di torbiera e argilla marina. Vedi la storia di Amstelveen per ulteriori informazioni in merito alla torbiera.

Hallweg Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




Abitanti

All'1 gennaio 2013 Amstelveen contava 84.377 abitanti, di cui 40.229 uomini e 44.148 donne (minori inclusi). In totale 72.347 persone hanno nazionalità olandese mentre gli stranieri sono 11.562, un aumento di 1.500 rispetto all'anno precedente.

Il limite di 80.000 abitanti è stato raggiunto e superato nel corso del 2009. La città è relativamente 'anziana':  quasi un abitante su cinque (20%) ad Amstelveen ha almeno 65 anni, contro la media Olandese del 17%. L'invecchiamento è comunque in aumento, e questo sia a livello locale che nazionale. Al momento, l'età media nella nostra città è di 41,2 anni, in Olanda di 40,3.

 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




Il numero di anziani è destinato a crescere gradualmente. La previsione è che nel 2020 il 21% della popolazione sarà costituito da anziani e nel 2038 addirittura il 26%. Attualmente il 28% degli abitanti di Amstelveen ha meno di 25 anni (Olanda 30%).

Nuclei familiari

I nuclei familiari di Amstelveen sono spesso di entità ridotta, poiché quasi il 68% delle famiglie consta di una o due persone. Un quarto dei nuclei familiari consiste di famiglie con figli. Il numero di famiglie composte di persone sole è in crescita. In Olanda il 35% dei nuclei familiari è composto di persone sole. In Amstelveen il 40,5%, grazie anche all’invecchiamento della popolazione per cui un partner si trova solo dopo la morte dell’altro. Dall'1 gennaio 2005 Amstelveen consta di 20 quartieri. Il più grande è Westwijk-Oost con 8.223 abitanti, seguito da Middenhoven con 7.041. Groenelaan ha 6.688 abitanti e Waardhuizen 6.071.

 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




Al primo gennaio 2012 abitavano in Amstelveen 11.562 persone con nazionalità straniera, il che corrisponde al 14% della popolazione. Il numero di indiani aumenta costantemente negli ultimi anni; gli indiani formano il gruppo più numeroso con 1.819 persone, seguiti dai giapponesi  (1.5240). Nel 2007 quest'ultimo gruppo contava 1.775 abitanti, il 16% in più del numero attuale. I gruppi etnici stranieri che hanno una grande rilevanza a livello nazionale, come turchi e marocchini, sono scarsamente presenti in Amstelveen.

Evoluzione della popolazione

La popolazione di Amstelveen cresce quest'anno, come quello precedente, in modo sostenuto. I numerosi progetti edilizi nel sud di Westwijk producono un saldo positivo di migrazione; In Amstelveen il numero d'immigranti supera quello degli emigranti.

 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen



v Le previsioni mostrano chela popolazione crescerà considerevolmente fino al 2020 a superare la soglia di 85.000. Fino al 2023 compreso, è stimata la costruzione di 3.000 abitazioni, di cui più della metà ai limiti del quartiere Westwijk.

Reddito

Il reddito medio disponibile in Amstelveen ammontava a € 39.600 nel 2010, ben al di sopra della media nazionale. I redditi medi più elevati si trovano in Buitengebied Noord ed Elsrijk-West. Kronenburg/Uilenstede sono gli  unici quartieri dove il reddito medio per famiglia è minore della media nazionale. Va detto che si tratta di un quartiere studentesco o campus.

 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




Dopo una singolare diminuzione del numero di disoccupati nel 2012, la crisi economica ha continuato il suo corso, provocando un aumento del numero di disoccupati nel 2013. Tra i giovani sotto ai 25 anni vi è stato un raddoppiamento, nella classe di età 25-44 un aumento del 73%. Il numero di disoccupati sopra i 45 anni è lievemente diminuito. Inoltre possiamo vedere uno spostamento della durata della disoccupazione. Il numero di persone in cerca di lavoro da oltre tre anni è diminuito di più della metà. All'1 gennaio 2013 il comune contava 1.884 disoccupati. La popolazione di Amstelveen è relativamente benestante, con un reddito medio superiore del 25% alla media nazionale.

Abitazioni e uffici

In Amstelveen un’abitazione su dieci è stata costruita tra il 1945 e il 1970. Amstelveen possiede quindi un parco immobiliare relativamente giovane. L'80% delle abitazioni è stato costruito dopo il 1960 e addirittura il 35% dopo il 1980. Gli 84.377 abitanti di Amstelveen occupano 41.677 abitazioni. Di queste il 45% è di proprietà, il 34% ad affitto minimo e il 21% in affitto a prezzi di mercato. Il patrimonio di abitazioni civili consiste per il 48% di strutture monofamiliari e per il 52% di plurifamiliari.

Oltre ad edifici ad uso abitativo, Amstelveen ha costruito nei decenni passati anche molti uffici, in particolare per imprese commerciali, finanziarie e per la KLM. Ci sono anche molti centri informatici e sedi centrali di parecchie imprese nazionali ed estere. In Amstelveen abitano molte persone che lavorano all'aeroporto di Schiphol. La città si trova infatti a pochi chilometri dall'aeroporto. La vicinanza dell'aerostazione agevola l'insediamento di molte imprese. Inoltre l'aeroporto stesso è un importante luogo d'insediamento per attività commerciali e uffici.

 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




Circolazione e trasporti

La buona raggiungibilità e l'ottimo collegamento con Amsterdam, con altre zone industriali e commerciali e con destinazioni internazionali, rendono Amstelveen un posto attraente per vivere e per lavorare.

Gli abitanti di Amstelveen possiedono in totale 34.753 vetture, 1.741 furgoni, 103 camion, per un totale di 38.915 veicoli a motore in uso nel 2013. Il numero totale di voli effettuati nel 2012 dall'aeroporto di Schiphol ammonta a 437.904.

Con un totale di 51 milioni di passeggeri nel 2012, Schiphol occupa il quarto posto in termini di traffico aereo nella classifica europea degli aeroporti.  Per il trasporto merci, l’aeroporto mantiene saldamente la terza posizione in Europa. Il numero di passeggeri è cresciuto del 3,3% mentre il traffico merci è diminuito del 2,7% rispetto all’anno precedente.

 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




Pubblica istruzione

Sparse nei vari quartieri di Amstelveen vi sono ben 18 scuole elementari: 8 pubbliche, 4 protestanti, 4 cattoliche e 2 scuole laiche. Inoltre ci sono due scuole per insegnamento speciale. Il numero di scuole è diminuito fortemente negli ultimi anni a causa di fusioni.

Concentrate nel quartiere di Keizer Karelpark si trovano le 4 scuole medie superiori con in totale oltre 5.600 studenti. Il numero di studenti di scuola media superiore aumenta costantemente da anni con 6.430 alunni nell’anno scolastico 2012/2013. Nel complesso,  Amstelveen conta 12.107 tra alunni di scuola elementare e studenti di scuola media superiore.

 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




Scuola Internazionale

ISA (International School of Amsterdam) offre istruzione a ragazzi e ragazze in età compresa tra i 3 e i 18 anni (dall’asilo all’ultimo anno di superiori) e conta in totale 1.075 alunni: 606 scolari elementari e 469 studenti di scuola media superiore.

Ci sono studenti provenienti da  53 paesi diversi. I gruppi più numerosi vengono da Stati Uniti, Giappone, Corea, Regno Unito, Olanda e paesi scandinavi. Mediamente gli studenti dell’ISA si trattengono tra i due e i cinque anni ad Amstelveen.

Asili nido, scuole materne e doposcuola

Allo scopo di uniformare ed armonizzare le strutture pre-scolari, nel  2010 il comune di Amstelveen ha deciso di integrare l’attività degli asili (peuterspeelzaal) nell’organizzazione delle scuole materne (kinderopvang). Questo significa che in Amstelveen la maggioranza degli asili fa parte dell’ordinamento delle scuole materne che gestisce 3.700 bambini nel 2013.

Quando le attività di asilo (nido) sono gestite da una scuola materna, si fa uso del termine ‘peuteropvang’ (accoglienza infanti). Questo spiega anche la crescita del numero di scuole materne.

Il Comune paga un contributo ai genitori che non hanno diritto a una detrazione fiscale per le spese della scuola materna,. Il Comune compra a questo scopo posti presso sei scuole materne.

 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




Sicurezza e ordine pubblico

Amstelveen è da anni al primo posto tra i comuni medio-grandi per quanto riguarda la pubblica sicurezza. Il numero totale di denunce è cresciuto leggermente nel 2012 del 3% fino a 4.525. Se da una parte il numero di denunce di furto con scasso è calato del 25% (530), d’altro lato quello delle denunce di furto da o di autoveicoli è cresciuto della stessa percentuale (802). Il numero di segnalazioni di disturbo della quiete pubblica da parte di giovinastri è in calo da alcuni anni (440 nel 2012 en 605 nel 2009). Le segnalazioni di violenza in famiglia sono cresciute di numero da 292 nel 2009 a 332 nel 2012.

Cultura

Il teatro comunale, il teatro delle marionette, la sala P60 e il teatro Griffioen offrono una grande varietà di activity culturali e di spettacolo per giovani e anziani. Il numero di visitatori lascia intravedere un leggero calo negli ultimi due anni. Il numero di visitatori della sala P60 é invece fortemente aumentato.

 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




Spettacoli e numero di spettatori in teatri e sale di Amstelveen nel 2012:

Teatro Comunale 78.617
Cinema di Amstelveen 19.375

Teatro dei burattini di Amstelveen 3.581
Podio pop – P60 37.817
Centro culturale Griffioen 15.450
Istituzioni culturali

Oltre agli spettacoli, vi sono altre istituzioni attive nell'ambito culturale, quali la biblioteca, la scuola di musica, il Museo Cobra di arte moderna e il Museo Jan van der Togt. Le cifre mostrano un consistente numero di visitatori nel 2012.

La biblioteca di Amstelland ha contato 598.828 prestiti e 32.286 utenze internet.
Kunstuitleen Amstelveen (Arte in prestito) ha dato in prestito 1.417 dei 4.828 disponibili.
Numero di clienti dell’Universitá Popolare Amstelland 3.117
Gli alunni della scuola di musica e danza erano 2.188
Il Museo Cobra, ha tenuto 8 esposizioni, accogliendo 86.682 visitatori
Il Museo Jan van der Togt ha tenuto  16 esposizioni con 26.000 visitatori.
Le opere d’arte che adornano i luoghi pubblici di Amstelveen sono numerosissime. Da classiche a moderne, di grandi e piccole dimensioni, si trovano un po’ dappertutto sul territorio comunale.

Salute pubblica, sanitá e assistenza

Per persone che necessitano di assistenza  ci sono varie forme di abitazione assistita che variano da una camera in un centro per anziani a un appartamento individuale con assistenza. In questo momento il numero di posti in case di riposo sta aumentando sensibilmente, ferma restando la tendenza a ridimensionare il numero di assistiti per struttura.

Il numero di studi medici di Amstelveen è in linea con la media nazionale. Per le cure specialistiche c’è l’Ospedale Amstelland e, a distanza ragionevole, altri due ospedali universitari (AMC en VU).

In totale abitano 1.521 persone in case di cura, case di assistenza, case di ricovero e altre forme di convivenza assistita, dove sono occupati 29 medici generalisti, 29 dentisti, e ci sono 11 farmacie, 31 fisioterapisti, tre ostetriche e anche un ospedale.

Sport en ricreazione

Amstelveen dispone di una grande offerta di strutture sportive, molto varia. La maggioranza delle 341 strutture consiste di campi da gioco per: calcio, hockey, tennis, korfbal, baseball e softball, atletica, rugby e anche un campo da cricket. Inoltre si annovera la piscina Meerkamp con diverse vasche interne ed esterne, una pista da ciclismo e di recente un campo da golf a nove buche.

Queste strutture vengono utilizzate da circa 85 associazioni sportive aventi sede in Amstelveen e da numerosi privati. Oltre alle strutture sportive, Amstelveen dispone di un grande numero di campogiochi e attrezzi da gioco pubblici.

Ambiente e natura

Amstelveen é un comune con molto verde in una zona fortemente urbanizzata. Meno di un terzo del territorio comunale é edificato e buona parte del terreno é caratterizzato da uso agricolo. Quest’ultimo mostra un costante calo negli ultimi anni. D’altro canto la parte semiedificata ha raddoppiato il numero di ettari occupati.

Dal 2002 la parte meridionale (Schinkelbos) dell’Amsterdamse Bos (Bosco di Amsterdam) fa parte del comune di Amstelveen, questo a seguito di uno scambio di territori con il limitrofo comune di Aalsmeer.

La cosa viene confermata dalle cifre: il numero di ettari di terreno ad uso ricreativo e di acque interne sono cresciuti sensibilmente.

Il 2012 è stato un anno relativamente soleggiato. La temperatura  media non era tuttavia particolarmente elevata e quello scorso è stato un anno piuttosto freddo, con punte di -18,8º C.

 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




 Amstelveen




Parchi e giardini

In Amstelveen ci sono parecchi parchi, quali il Bovenkerkerpolder, il  De Braak, il Broersepark, la fattoria per bambini Elsenhove, il  Jac. P. Thijssepark, il Dr. Koos Landwehrpark, il Meanderpark, il Middelpolder, il Kersenbloesempark e l'Amstelveense Poel. Quest'ultimo fa parte dell'Amsterdamse Bos, che misura 935 ettari.

Ristoranti e negozi

Ad Amstelveen si trovano alberghi di dimensioni relativamente modeste. In totale l' offerta è di 143 camere con 297 posti letto. Oltre ad alberghi e hotel, la città conta piú di 60 ristoranti. Molte esercenze sono state convertite in posti di ristorazione. Tra gli altri si contano il famoso ristorante greco Alexandros, il sempre affollato Buenos Aires, il ristorante coreano Damso e il tradizionale Jonge Dikkert.

Il numero di ristoranti nel vecchio centro cittadino è in aumento, tra questi Antico Borgo (italiano), Royal Sang Kong (cinese), LounZ, Aan de Poel, ’t Hert e alcuni altri. Nel centro città troviamo Popov, Dixie, Crazy Grill Sticks, Délifrance, New Peking City (cinese) e Tanuki (giapponese). Verso le rive del fiume Amstel, si situa la ristorazione del segmento di lusso, con: Lute, Paardenburg, ’t Deurtje e Jagershuis. A Bovenkerk trovano sede alcuni buoni ristoranti, come Silversant e Maal3. Per informazioni sul resto delle esercenze di ristorazione si puó consultare il sito di Iens.

Praticamente in ogni quartiere di Amstelveen è situato un centro commerciale. Anche qui si trovano caffè e ristoranti a piacere. A partire dagli anni 90, il centro di Amstelveen è stato trasformato in un grande centro cittadino, con negozi di ogni tipo e gusto.  Attorno alla Stadsplein (piazza centrale) si trovano molti bar e ristoranti, dove nella buona stagione è bello sedersi comodamente all'aperto.

Comune e Amministrazione comunale

Da gennaio 2013 la fusione amministrativa con il comune limitrofo di Aalsmeer è un fatto compiuto. Entrambe le amministrazioni sono confluite in una nuova entità pubblica che si occupa di entrambi i comuni. A livello nazionale si tratta della fusione piú estesa di amministrazioni locali. I due comuni continueranno tuttavia ad esistere come entità separate, con un proprio Consiglio comunale ed un Collegio di Sindaco e Assessori. Il numero di consiglieri é determinato dal numero di residenti nel Comune. L' attuale Consiglio comunale di  Amstelveen conta 37 membri, provenienti da nove partiti politici.

I consiglieri vengono eletti ogni quattro anni dai cittadini aventi diritto al voto. Nelle ultime elezioni (3 maart 2010) la partecipazione al voto é stata del  54,7%, leggermente superiore alla media nazionale. Il VVD é risultato il maggior partito con nove dei 37 seggi disponibili.
Il collegio di Sindaco e Assessori é formato da: VVD, Burgerbelangen Amstelveen (partito locale, CDA (Cristianodemocratici), e ChristenUnie (Unione Cristiana), ed è sostenuto da Ouderen Combinatie Amstelveen (Partito degli anziani). Il comune  ha in servizio 728 impiegati, suddivisi su 7 aziende, 8 dipartimenti, staff e Direzione. Nel 2013 lavoravano 868 persone al comune di Amstelveen di gestione al cimitero Zorgvlied.

Distribuzione dei seggi del Consiglio Amstelveen 2013

 Amstelveen




Amstelveen in tutte le sue sfaccettature

Se desiderate approfondire gli  argomenti trattati, cercate l'argomento sul sito di  Amstelveenweb.com,  dove potete trovare molte informazioni su Amstelveen di ieri e di oggi. Se avete delle domande o non avete trovato un  argomento  di vostro interesse, potete contattarci tramite la rubrica Contact.

Per informazioni specifiche e dati statistici, potete scaricare il file Facts & Figures 2012-2013 (pdf), oppure visitare il sito del Comune. (Fonte: Facts and Figures 2012-2013, Comune di Amstelveen)

Traduzione di Paolo Covelli